U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
uspergolettese@gmail.com - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

FIORENZO ALBERTINI: "UNA VITTORIA IMPORTANTISSIMA."

Torna Indietro

Squalificato Matteo Contini, e’ stato Fiorenzo Mario Albertini a guidare dalla panchina la squadra gialloblu’ nella vittoria di Lodi. Dopo essere stato festeggiato negli spogliatoi da tutti i giocatori, si e’ presentato alla stampa per analizzare la difficile gara vinta.
Partita difficile mister, su un campo brutto dove era difficile far girare la palla.
“Sapevamo che la partita non sarebbe stata facile. Il campo ha condizionato, specialmente all’inizio, le giocate. La difesa che e’ abituata a far girar palla, ha poi capito che sarebbe stato un rischio grosso, e infatti in un paio di situazione siamo andati in difficolta’. Dopo la partita di domenica scorsa, ci aspettavamo una reazione cosi’ dalla squadra, oltre al risultato, la prestazione di oggi ci ha fatto capire che il gruppo, oltre che a essere unito e compatto sull’obiettivo che si sta cercando di raggiungere, e’ sempre in un ottimo momento di forma. In settimana lo avevamo visto, per l’intensita’ con cui si sono allenati, e la prestazione di oggi ci conforta ulteriormente.”

Mister due bei gol, il secondo poi nel momento migliore del Fanfulla.
"Solo lo scambio tra Franchi e Muchetti con cross e gol di Morello e’ da applausi e vale il prezzo del biglietto. L’uno- due che e’ stato fatto prima del cross e’ di alto livello e solo un grande giocatore riesce a farlo, ma questo non lo scopriamo oggi.”

Abbiamo sofferto il fatto di non poter giocare la palla ma solo buttarla.
“  Si’ devo ripetere il fattore campo che ci ha condizionato molto, dovendo cambiare le nostre abituali giocate. Ci sta anche di dover soffrire in qualche frangente.  Loro sentivano la partita anche piu’ di noi. Volevano riscattare la sconfitta di Modena e, giocando in casa, hanno messo in campo molto vigore fisico. Pero’ noi siamo stati bravi.”

L’ingresso di Morello e’ stato decisivo per il risultato. E’ entrato bene in campo, con brio e energia, come sempre devastante sulla sua corsia.
“ E’ entrato in campo molto bene. Con lui in campo, in quel momento della partita, in ripartenza potevamo diventare pericolosissimi. Abbiamo sprecato un po’ in lucidita’ nell’ultimo passaggio, ma il tempismo sul gol e’ nelle sue frecce.”

Bitiehene un po’ meno.
“Ha avuto delle difficolta’ dovute al fatto di doversi  confrontare con un campo che lo ha penalizzato molto. Ha sbagliato nel voler uscire da certe situazioni difficili con il dribbling, ma non era la partita oggi di provare queste giocate: ha sbagliato.”

Adesso arriva la sosta per tirare un po’ il fiato.
“Arriva la sosta e farla da contenti non e’ la stessa cosa che farla da scontenti per una sconfitta. La pausa e’ ben accetta per rifiatare un po’ dopo questa lunga rincorsa, con gare molto tirate. Se posso vorrei dire un’altra cosa. Senza entrare nel merito della decisione del Giudice Sportivo, mi sembra sia stata esagerata la decisione di dare 3 giornate di squalifica al mister che e’ sempre stata una persona corretta che non si sognerebbe mai di offendere e inviare ingiurie all’arbitro. E’ stata sproporzionata la squalifica di 3 giornate.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti