U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
uspergolettese@gmail.com - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

CONTINI: " MI ATTENDO UN PAVIA MOTIVATISSIMO, DOVREMO ESSERE CONCENTRATI E DETERMINATI."

Torna Indietro

Una gara che assume importanza vitale, quella che andra’ in scena domani al “Fortunati” di Pavia. Piu’ sei dal Modena, che dovra’ affrontare la Reggio Audace nel derby emiliano, mettono i gialloblu nella condizione di giocarsi una carta importante sul gibboso campo pavese. Ne e’ consapevole mister Contini, che in questa settimana ha torchiato a dovere la rosa a disposizione, sapendo di dover necessariamente schierare un undici inedito, con qualche giocatore che dovra’  adattarsi a un ruolo diverso dal suo. Anche nella seduta di rifinitura del sabato mattina, ha insistito molto sulla tattica , restando sul campo a provare riprovare i diversi movimenti e le variabili  a secondo dei diversi schieramenti possibili.
Al termine, la sua riflessione sulla gara che dovra’ affrontare domani al “Fortunati”.
“ Non so che tipo di gara ci attendera’ domani, loro hanno cambiato allenatore in settimana e saranno motivatissimi, per dimostrare di non meritare la posizione attualmente occupata, cercando di prendere piu’ punti possibili per dare ossigeno a una classifica che si sta facendo molto critica. Noi dovremo scendere in campo con la tensione giusta, mettendo in campo la stessa determinazione della scorsa domenica. La gara vale sempre tre punti, ma dovremo riuscire a prenderli attraverso una prestazione attenta e con concentrazione. Giocheremo su un campo dove non sara’ semplice manovrare, viste le condizioni del rettangolo di gioco, e contro una squadra che fara’ la partita della vita. La classifica non conta, il Pavia e’ una squadra che gioca al pallone, ha in organico giocatori di qualita’ e di personalita’; all’andata ci aveva messo in difficolta’.  Ho visionato la partita di Modena, nonostante il risultato hanno giocato bene e con organizzazione.”

L’attenzione da parte della Pergolettese, sara’ di invertire la rotta, rispetto alle ultime gare giocate contro le squadre di bassa classifica ( vedasi Oltrepovoghera e Classe).
“A Classe era impossibile giocare, ed e’ stata una gara a parte. Contro il Voghera non c’e’ stata quella cattiveria e la determinazione negli ultimi metri, che non dovrebbe mai mancare, se vuoi raggiungere  traguardi importanti. Ma i ragazzi hanno imparato la lezione e capito gli errori commessi: sono certo che non incapperanno piu’ in prestazioni cosi’ sottotono.”

A Pavia ci sara’ anche da superare la difficolta’ di dover fare a meno di 5 giocatori tra squalifiche e infortuni (Lucenti, Bakayoko, Franchi, Muchetti e Fanti)
“ Avro’ meno scelte da poter fare, ma so’ di avere un gruppo molto unito e chi scendera’ in campo, magari in un ruolo non suo, sara’ aiutato dai compagni piu’ esperti. Come ho detto ai ragazzi, quando si sbaglia  non bisogna star li’ a pensare all’errore ma a come rimediare subito. Sara’ anche l’occasione per chi ha giocato meno, magari per mie scelte, di dimostrare le loro qualita’, prima a loro stessi e poi per ripagare la fiducia nel gruppo.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti