U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
uspergolettese@gmail.com - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

FIRICANO in SALA STAMPA (fotogeo)

Torna Indietro

Mister, ci si attendeva un congedo dal pubblico amico migliore

'Assolutamente si', anch'io ci speravo. Nel primo tempo, anche se con qualche rischio, qualcosa di buono l'abbiamo anche fatto, ma i limiti di questa squadra, in questo momento sul lato caratteriale e tecnico, sono talmente evidenti che e' difficile vincere qualche partita; anche con squadre non irresistibili, come poteva essere oggi il Castiglione, troppo evidente la differenza sul piano della determinazione e nei momenti decisivi oggi si e' vista bene. Sul 2 a 2 ho avuto la sensazione che l'inerzia della gara fosse passata dalla nostra parte; ci sono stati 10, 15 minuti in cui sembrava che potessimo fare gol da un momento con l'altro, poi invece la gara si e' addormentata e nel finale abbiamo fatto due errori che dire madornali e' troppo poco, e ci sono costati due gol che hanno determinato il risultato finale, che per me e' stato troppo penalizzante. Una cruda verita' che ha evidenziato che questa squadra ha dei grossi limiti, si puo' senz'altro dire che, compreso me, non siamo riusciti a spostarli piu' in la'.'
Non si e' riusciti a difendere neanche quel piccolo merito di essere la terza difesa meno battuta del campionato:
'Eravamo anche un po' in emergenza, avendo dovuto far giocare Tacchinardi nel ruolo di centrale difensivo, che non e' certamente il suo ruolo. Non siamo in grande condizione, pero' quattro gol subiti sono piu' dei regali estemporanei della fase difensiva. Retrocedere, sia con una buona o con una cattiva difesa, non cambiano le cose alla fine.'
Oggi avevi anche dichiarato che la gara di oggi poteva anche essere una vetrina per le scelte del prossimo campionato. Non mi sembra che ci siano state delle certezze su cui puntare:
'Si', mi ci metto anch'io, quello che abbiamo evidenziato parla chiaro. Abbiamo mostrato ancora dei limiti di passaggi anche semplici, di rifinitura, di lettura delle situazioni che poi influiscono sull'esito delle partite, cosa che invece il Castiglione ha fatto al meglio; quindi partendo da questo, la societa' trarra' le sue conclusioni.'

Mister cosa ti ha amareggiato di piu' in questo periodo della tua gestione della Pergolettese:

' Un po' l'impotenza evidenziata in queste ultime gare nonostante il lavoro fatto negli allenamenti per migliorare la squadra, sia sul piano tecnico ma anche su quello caratteriale.Al di la' delle sconfitte, non essere riuscito a far fare alla squadra un salto di qualita',questo mi amareggia maggiormente. Adesso abbiamo ancora da affrontare una partita, a Forli', prima della fine del campionato e cercheremo di onorare fino in fondo il nostro impegno.'





U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti